15:00 24 Giugno 2018
L'aereo Airbus-321 della compagnia aerea Kogalymavia.

Media: Compagnie aeree internazionali a rischio a causa di azioni USA

© AP Photo / Tatiana Belyakova
Economia
URL abbreviato
114

Barriere commerciali e sanzioni rappresentano una minaccia per tutta l’industria aerea. Lo ha comunicato il capo dell’Associazione internazionale del Trasporto Aereo IATA, Alexandre de Juniac.

"Qualsiasi misura che limita il commercio, e di conseguenza, che può limitare il trasporto di passeggeri, rappresenta una brutta notizia per l'economia internazionale, e concretamente per questo settore" ha detto al Forum internazionale annuale IATA a Sydney.

Il direttore commerciale di Airbus, Eric Schulz a sua volta ha aggiunto che l'industria aerea garantisce il libero movimento delle persone.

"È un industria mondiale. Queste misure si riflettono negativamente su di essa, così come creano limiti per tutti, compresi i nostri clienti" ha affermato lui.

Così, hanno commentato la decisione delle autorità statunitensi di introdurre nuove tariffe per l'importazione di acciaio e alluminio nel paese. Alla fine di marzo, gli Stati Uniti hanno imposto dei dazi doganali sull'importazione di acciaio pari al 25% e del 10% sull'alluminio. Washington ha giustificato tali misure come necessarie per la sicurezza nazionale.

Allo stesso tempo, per l'Argentina, l'Australia, il Brasile, il Canada, il Messico, la Corea del Sud e l'Unione Europea, la Casa Bianca ha sospeso le tasse fino al 1° maggio. Quindi questo periodo è stato prorogato fino all'inizio di giugno.

Alcuni giorni fa sono state introdotte nuove regole per l'UE, il Canada e il Messico. Le preoccupazioni per le tariffe sono state espresse il giorno prima dai ministri delle finanze dei sei Stati al vertice del G7. Ancor prima, nella Duma di Stato è stata annunciata la necessità di adottare misure rigorose di ritorsione.

Correlati:

Pechino avverte gli USA delle conseguenze dei dazi contro le merci cinesi
La Russia vuole introdurre dazi sulle merci USA
Eurocommissione propone strategia per chiedere agli USA di rimuovere i dazi
Commercio e dazi, Pechino auspica in trattative costruttive con gli USA
Tags:
Commercio, dazi, commercio, Airbus, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik