18:07 24 Settembre 2018
Cina USA

Cina e USA d'accordo: non permettere nessuna guerra commerciale

© AP Photo / Andy Wong
Economia
URL abbreviato
461

La Cina e gli Stati Uniti hanno concordato di non condurre una guerra commerciale reciproca e di interrompere l'introduzione di dazi doganali reciproci, ha dichiarato il vicepresidente del Consiglio di Stato cinese Liu He dopo i colloqui a Washington.

"Il risultato più importante delle consultazioni economico-commerciali è stato che le parti hanno raggiunto il consenso per non condurre una guerra commerciale reciproca e fermare l'introduzione dei dazi doganali," — ha dichiarato ai giornalisti Liu He, secondo l'agenzia di stampa cinese Xinhua.

Il vice capo del governo cinese ha definito il suo viaggio negli Stati Uniti "una visita positiva, costruttiva e produttiva".

Liu He ha osservato allo stesso tempo che la risoluzione delle annose dispute commerciali ed economiche tra Pechino e Washington richiederà molto tempo.

"In futuro, nel corso dello sviluppo delle relazioni bilaterali, nuove sfide e nuove contraddizioni potrebbero spuntare, ma occorre essere calmi e mantenere un dialogo costruttivo per risolverle", — ha aggiunto il funzionario cinese.

A Washington il 17 e 18 maggio si sono svolte consultazioni tra le delegazioni commerciali di Stati Uniti e Cina. A margine dei negoziati, le parti hanno concordato di adottare misure efficaci per ridurre il deficit commerciale della bilancia commerciale degli Stati Uniti negli scambi con la Cina, aumentando significativamente l'esportazione di beni e servizi americani verso il Paese asiatico.

Le parti hanno inoltre discusso le questioni relative all'espansione degli scambi di beni industriali e servizi ed "è stato raggiunto il consenso sulla necessità di creare condizioni favorevoli per l'espansione del commercio in queste aree".

Inoltre Washington e Pechino "hanno accettato di incoraggiare gli investimenti bilaterali e si sforzano di creare un contesto giusto ed equo per la concorrenza".

Giovedì nella capitale degli Stati Uniti si è svolto l'incontro tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ed il vice premier cinese Liu He, durante il quale l'inquilino della Casa Bianca ha auspicato che gli esperti dei due Paesi lavoreranno insieme per trovare una soluzione costruttiva alle divergenze esistenti nell'ambito del commercio. Il primo round di negoziati si era svolto a Pechino all'inizio di questo mese.

Correlati:

USA-Cina, continuano colloqui per accordi commerciali
Usa-Cina, Trump: parlerò oggi con Xi Jinping
Cina e USA creeranno un meccanismo di contatti per questioni problematiche
Cina, delegazione USA è arrivata a Pechino per negoziare condizioni commerciali "eque"
Tags:
Politica Internazionale, Economia, Commercio, Diplomazia Internazionale, dazi, Liu He, USA, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik