Widgets Magazine
23:55 23 Ottobre 2019
La sede della Commissione Europea

Eurocommissione propone strategia per chiedere agli USA di rimuovere i dazi

© AFP 2019 / EMMANUEL DUNAND
Economia
URL abbreviato
305
Seguici su

La Commissione europea propone di aumentare le forniture di gas liquefatto statunitense ai paesi UE ed ampliare le relative infrastrutture. Lo ha dichiarato a Sputnik una fonte diplomatica a Bruxelles.

Stando alla fonte si tratta di una mossa per chiedere in cambio a Washington l'abolizione dei dazi sull'acciaio e sull'alluminio per le aziende europee.

Gli scambi commerciali Europa-USA sono stati il tema principale dell'incontro tra i capi dei 28 paesi membri dell'UE tenutosi ieri a Sofia, in Bulgaria.

Il capo della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, ha osservato che i nuovi dazi statunitensi non possono essere giustificati da considerazioni di sicurezza nazionale, ed ha assicurato che l'Eurocommissione intraprenderà "passi decisivi" per proteggere gli interessi dell'Unione Europea.

A sua volta, il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, ha affermato che grazie a Donald Trump gli europei "si sono sbarazzati di tutte le illusioni", e sono pronti ad agire in modo indipendente.

Alla fine di marzo gli Stati Uniti hanno introdotto dazi sulle importazioni di acciaio e alluminio, nella misura rispettivamente del 25% e del 10%. Per un certo numero di paesi, così come per l'UE, l'introduzione di tali dazi è stata posticipata fino a giugno. I negoziati tra l'UE e gli Stati Uniti non hanno ancora raggiunto risultati significativi.    

Correlati:

Commercio e dazi, Pechino auspica in trattative costruttive con gli USA
Esperto commenta decisione Trump di posticipare introduzione dazi per UE
L'UE vuole combattere nuovi dazi USA
Tags:
gas naturale liquefatto, Importazioni, dazi, Commissione Europea, Donald Tusk, Jean-Claude Juncker, USA, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik