17:36 17 Ottobre 2018
Petro Poroshenko ed Angela Merkel (foto d'archivio)

Ucraina mette in guardia da pericolo tedesco in Europa

© AP Photo / Ferdinand Ostrop
Economia
URL abbreviato
5126

L'attuazione del progetto Nord Stream-2 consentirà alla Germania di diventare monopolista del gas in Europa, ha dichiarato la vice ministro degli Esteri dell'Ucraina con delega per le questioni d'integrazione europea Elena Zerkal.

Secondo la diplomatica ucraina, il cancelliere tedesco Angela Merkel persegue una posizione "non così categorica" su Nord Stream-2.

"Si rende conto che i suoi partner sono molto interessati, capisce tutte le parti coinvolte da questo progetto, dopo praticamente tutto il mercato del gas sarà nelle mani della Germania," — ha detto la Zerkal sulla tv ucraina, affermando che Berlino "detterà la linea" nel mercato del gas nel vecchio continente.

In precedenza il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas dopo un incontro con i suoi colleghi dei Paesi Baltici ha detto che Berlino considera il progetto "Nord Stream-2" commerciale, tuttavia ritiene necessario condurre una discussione più approfondita sulla questione.

Il progetto Nord Stream-2 prevede la costruzione di due rami di un gasdotto con una capacità totale di 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno, che unisce le coste russe con quelle tedesche attraverso il Mar Baltico. Il nuovo gasdotto verrà costruito accanto a Nord Stream. Contro l'attuazione del progetto si sono schierati diversi Paesi, in particolare l'Ucraina, che ha paura di perdere le entrate derivanti dal transito del gas russo in Europa, e gli Stati Uniti, che hanno piani ambiziosi per esportare il loro gas naturale liquefatto in Europa.

Correlati:

Ambientalisti tedeschi cercano di bloccare la costruzione di Nord Stream-2
Politico ucraino spiega perchè Nord Stream-2 è un progetto inarrestabile
Rada ucraina: Nord stream 2 è minaccia militare all'Ucraina e all'Europa
Poroshenko critica i difensori del Nord Stream 2
Per Kiev il Nord Stream 2 è una minaccia per l'intero Pianeta
Parlamento ucraino chiede al mondo di fermare il gasdotto Nord Stream-2
Tags:
Economia, Politica Internazionale, Gas russo, Energia, Nord Stream 2, Gazprom, Unione Europea, Elena Zerkal, Russia, UE, Germania, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik