19:55 27 Maggio 2018
Roma+ 25°C
Mosca+ 22°C
    Bandiere ucraine

    USA annullano regime doganale agevolato per le importazioni di decine di prodotti ucraini

    © Sputnik . Stringer
    Economia
    URL abbreviato
    781

    Le autorità statunitensi hanno deciso di sospendere il sistema di agevolazioni commerciali per 155 merci ucraine. E' stato segnalato dall'ufficio stampa del ministero dello Sviluppo Economico dell'Ucraina.

    Perderanno l'esenzione dalle aliquote doganali in particolare determinati prodotti dell'industria alimentare, lavorati in legno e macchinari. La perdita delle agevolazioni è entrata in vigore il 26 aprile, fanno sapere da Kiev.

    "Il ministero dello Sviluppo Economico è in costante dialogo con l'amministrazione americana e lavora per risolvere il problema", si afferma nel comunicato.

    Nel luglio 2015 l'Ucraina aveva beneficiato del diritto, nell'ambito del sistema di agevolazioni commerciali generalizzate, di esportare negli Stati Uniti senza dazi circa 5mila articoli. L'elenco comprendeva diversi minerali e pietre da costruzione, gioielli, tappeti e prodotti dell'agricoltura, articoli per la pesca e prodotti dell'industria chimica.

    Lo scorso dicembre il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva sospeso le agevolazioni commerciali con l'Ucraina per alcune merci prodotte dall'Ucraina. Allora le autorità americane avevano accusato Kiev di misure insufficienti per tutelare la proprietà intellettuale.

    Correlati:

    Se Trump introdurrà dazi crollerrano di quasi la metà le esportazioni cinesi negli USA
    Esperto commenta decisione Trump di posticipare introduzione dazi per UE
    Trump grazia l’Europa, niente dazi ma ora comprate le armi NATO
    Tags:
    Economia, Commercio, dazi, USA, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik