07:18 23 Maggio 2018
Roma+ 17°C
Mosca+ 14°C
    Bandiera della Cina

    Bloomberg rivela come la Cina si sta comprando l'Europa

    © AP Photo / Andy Wong
    Economia
    URL abbreviato
    2133

    Da oltre dieci anni i leader politici ed i grandi uomini d'affari cinesi hanno fatto spesa nel mondo intero con i loro "portafogli senza limiti".

    Dall'Asia all'Africa, dagli Stati Uniti e all'America Latina: i risultati delle attività burrascose della Cina sono difficili da ignorare. Come spiegato da Bloomberg, Pechino non ha trascurato l'Europa.

    I pneumatici italiani, i fertilizzanti svizzeri e il più grande porto greco sono lontani dall'essere la lista completa degli investimenti cinesi in Europa. Negli ultimi dieci anni, secondo Bloomberg, Pechino ha investito almeno 318 miliardi di dollari nella regione, situazione non molto apprezzata dai Paesi con le economie più forti della UE, al contrario la "periferia" dell'Europa ha accolto con estremo favore i capitali freschi e rivitalizzanti cinesi.

    "I soldi vanno dove sono pronti a riceverli. Dato che l'Europa non ha introdotto un meccanismo di controllo, come gli Stati Uniti e l'Australia, è probabile che diventi la calamita degli investimenti cinesi. Mi aspetto, quando in Europa inizieranno a regolare gli investimenti cinesi,tuttavia oggi questa è la direzione principale", ha commentato l'esperto di Cina americano Derek Scissors.

    Correlati:

    Presidente della Macedonia: l’UE ha lasciato la porta dei Balcani aperta a Russia e Cina
    Record degli investimenti della Cina nei Paesi UE: 23 miliardi $ nel 2015
    Tags:
    Business, Finanze, Economia, Occidente, investimenti, Bloomberg, Unione Europea, UE, Cina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik