00:45 26 Maggio 2018
Roma+ 20°C
Mosca+ 13°C
    Piazza Maidan a Kiev, Ucraina

    Politico ucraino avverte dei rischi della rottura dei legami economici con la Russia

    © Sputnik . Vitaly Belousov
    Economia
    URL abbreviato
    3140

    La rottura delle relazioni economiche tra Mosca e Kiev nel campo dell'energia nucleare causerà enormi danni all'economia ucraina. Lo ha affermato l'ex ministro dell'Economia dell'Ucraina Viktor Suslov su NewsOne.

    In precedenza il primo ministro dell'Ucraina Vladimir Groisman aveva riferito che la prossima settimana il governo chiuderà il programma di cooperazione economica con la Russia.

    "Per quanto riguarda la cooperazione nel settore nucleare, è la questione più sentita per l'Ucraina. Alla fine dei conti l'Ucraina sfrutta reattori che sono stati progettati in Russia, li hanno costruiti i russi. La sospensione delle forniture di combustibile nucleare sarà estremamente dolorosa per il settore energetico ucraino provocherà gravi danni. Si vorrebbe sperare che basti la ragione per evitare di interrompere i rapporti economici in questo settore, soprattutto perché gli esperti russi migliorano le risorse delle centrali nucleari ucraine", ha detto Suslov.

    Tags:
    Politica Internazionale, Economia, Diplomazia Internazionale, Ucraina, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik