17:37 17 Ottobre 2018
Cina USA

Gli USA raccolgono alleati per la guerra commerciale contro la Cina

© AP Photo / Andy Wong
Economia
URL abbreviato
1116

Secondo gli esperti intervistati da Sputnik Australia, Canada e i membri “junior” dell’UE si uniranno agli USA nella guerra commerciale contro la Cina perché fortemente dipendenti dalla politica di Washington.

Alexey Mukhin, direttore generale del Centro russo per l'informazione politica, è convinto che una guerra commerciale con la Cina sarebbe per gli Stati Uniti un suicidio, in quanto potrebbe portare alla distruzione dell'economia americana. L'esperto ritiene inoltre una tale iniziativa indebolirebbe sia la politica che il ruolo degli Stati Uniti nel mondo.

"In generale, per il resto del mondo questa non è affatto una cattiva notizia… sarebbe la fine di un mondo unipolare, di cui si considerano la personificazione. Stanno creando con le proprie mani e con le proprie azioni un mondo multipolare con le proprie mani e azioni, che tuttavia rifiutano con insistenza di riconoscere", ha detto Mukhin sottolineando che, molto probabilmente, la Cina sosterrà maggiormente la Russia nel suo confronto con l'Occidente.

Per Bian Yongzu, esperto dell'Istituto di studi finanziari dell'Università di Pechino, nella guerra commerciale contro la Cina si uniranno agli Stati Uniti quei paesi occidentali la cui competitività è in declino.

"Non si può escludere che alla guerra commerciale contro la Cina parteciperanno, al fianco degli USA, alcuni paesi sviluppati occidentali la cui competitività è in calo, e che è difficile per loro competere con la Cina… Un esempio è il Canada. Il suo primo ministro in materia di dumping ha fatto dichiarazioni contro la Cina, mentre le imprese e i consumatori ritengono che il commercio con la Cina sia reciprocamente vantaggioso. Nella guerra commerciale, entrambe le parti perderanno", ha affermat l'esperto.

Secondo Thomas Donohue, amministratore delegato della Camera di commercio degli Stati Uniti, una guerra commerciale contro la Cina potrebbero avere un grave impatto sugli affari americani e sulle famiglie americane.

"Esortiamo l'amministrazione Trump a collaborare con la comunità imprenditoriale per risolvere problemi reali e comprovati relativi alle pratiche commerciali cinesi", ha dichiarato Donohue.

Correlati:

Cina e Russia si sbarazzano di obbligazioni di stato USA
La Cina opporrà fiera resistenza in caso di guerra commerciale con USA
"Russia e Cina possono compromettere leadership USA nell'economia mondiale"
Tags:
esperti, parere, alleati, guerra commerciale, USA, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik