03:07 25 Settembre 2018
Naftogaz

Naftogaz accusa gli ucraini di consumare troppo gas

© Sputnik . Vitaly Belousov
Economia
URL abbreviato
607

Il numero uno della compagnia energetica ucraina "Naftogaz" Andriy Kobolev ha definito i motivi della pesante situazione economica della società.

"L'Ucraina è stata una vittima del cosiddetto circolo vizioso associato al consumo di gas della Russia", — Kobolev ha così iniziato il suo intervento al convegno energetico CERAWeek.

Secondo il manager ucraino, è accaduto per colpa di politici "di orientamento populista, che godevano del forte sostegno della Russia."

"Hanno usato due semplici approcci: in primo luogo l'Ucraina produce gas super-economico, ma, come sapete, non è più stato prodotto a partire dagli anni '70 e l'Ucraina deve acquistarlo in Russia," — ha detto Kobolev.

"Il risultato di questa posizione politica ha generato un consumo inefficiente: l'Ucraina consuma sei volte più gas rispetto ad un Paese europeo per famiglia per metro quadrato", — ha detto.

Secondo lui, "il prezzo del gas per le famiglie ucraine è stato scontato del 95% rispetto al valore di mercato, ovvero i prezzi bassi sono uno dei motivi per cui i consumi sono stati così alti."

"Siamo ancora molto lontani dagli standard europei e dobbiamo ancora ridurre i consumi", ha concluso.

Correlati:

FT: contro il gelo, la Gran Bretagna acquista gas in Russia
Per l'Ucraina il gas europeo è 4 volte più caro di quello russo
FT: in Gran Bretagna verrà consegnato nuovo carico gas russo
Gazprom rescinde contratti con Naftogaz per la fornitura e transito di gas
Ucraina, Naftogaz invita gli ucraini a ridurre il consumo di gas
L'Ucraina riprende le importazioni di gas dalla UE
Gazprom per la quarta volta batte il record per le esportazioni di gas all'estero
Tags:
Economia, Gas russo, Russofobia, Energia, Naftogaz, Andrey Kobolev, Russia, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik