11:20 26 Aprile 2018
Roma+ 15°C
Mosca+ 9°C
    Petrobras sede

    Energia, Petrobras chiede maggiore cooperazione con la Russia

    Tânia Rêgo/Agência Brasil
    Economia
    URL abbreviato
    0 70

    Il colosso energetico brasiliano Petrobras sarebbe lieto di prendere in considerazione l’aumento della cooperazione con la Russia: lo ha dichiarato l’amministratore delegato di Petrobras Pedro Parente in un’intervista a margine della conferenza CERAWeek della IHS Markit.

    Quando gli è stato chiesto di descrivere l'attuale livello di cooperazione tra Brasile e Russia nel settore energetico, Parente ha detto: "Penso che non sia una relazione forte, potrebbero essere maggiori relazioni con i russi e saremmo felici di prenderlo in considerazione".

    Pedro Parente ha detto di sperare che gli stati membri dell'Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (OPEC) e non OPEC prorogheranno l'accordo di riduzione della produzione del petrolio dopo il 2018.

    "Posso parlare di speranza. E io spero che continuerà, è importante per l'industria", ha spiegato Parente a margine della conferenza CERAWeek della IHS Markit.

    Correlati:

    Petrolio, Gazprom Neft spera in accordo con Iraq su giacimento Barda
    Petrolio in Yuan: La Cina è pronta a rivoluzionare il mercato petrolifero
    Gli USA si preparano a bloccare l’export di petrolio del Venezuela
    Il prezzo del petrolio tornerà a salire?
    Tags:
    estrazione petrolio, prezzi petrolio, Petrobras, OPEC, Pedro Parente, Brasile, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik