05:30 04 Luglio 2020
Economia
URL abbreviato
0 101
Seguici su

L’Amministrazione generale per la supervisione e ispezione e quarantena della qualità (GAQSIQ) della Cina ha detto di aver abolito il divieto di importazione di grano da sei regioni russe, eliminando quindi il requisito di quarantena del 2016.

Il divieto è stato revocato per forniture di grano dalle regioni di Novosibirsk, Amur, Chelyabinsk e Omsk in Russia, così come dai territori di Krasnoyarsk e Altai.

Correlati:

Bloomberg: la Russia batte i record sulle esportazioni di grano e non si fermerà
Hub cerealicolo in Emirati Arabi aprirebbe la strada al grano russo in Africa e Iran
Russia propone di costruire hub di grano negli Emirati Arabi
Tags:
Grano, Cina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook