22:01 20 Aprile 2018
Roma+ 19°C
Mosca+ 10°C
    Il presidente venezuelano Nicolas Maduro

    Il Venezuela lancia la sua innovativa criptovaluta

    © REUTERS / Miraflores Palace
    Economia
    URL abbreviato
    3102

    Il Venezuela ha messo in circolo la propria criptovaluta: il petro.

    La nuova criptovaluta è stata messa in circolazione a mezzanotte dell'orario locale. Lo ha riferito il presidente Nicolas Maduro con un tweet.

    ​Nella fase iniziale, il valore della criptovaluta venezuelana sarà equivalente al prezzo di un barile del petrolio venezuelano, ovvero 60 $. Complessivamente sono stati venduti 38,4 milioni di petro nelle prime contrattazioni.

    Per la prima volta il presidente Maduro aveva annunciato di voler creare una criptovaluta nazionale nel dicembre dello scorso anno. Secondo il capo di Stato, l'uso delle nuove tecnologie aiuterà a superare il blocco finanziario contro il Venezuela imposto dalle sanzioni americane.

    Dalle altre criptovalute il Petro si distingue per il fatto che il suo valore è legato ad un bene reale: per sostenere il valore del petro sono stati messi da parte 5 miliardi di barili di petrolio di un giacimento.

    Correlati:

    Venezuela, Maduro lancia dialogo con Trump: Dica luogo e data
    Gli USA si preparano a bloccare l’export di petrolio del Venezuela
    Venezuela, ex ambasciatore: Tillerson in America Latina per rovesciare Maduro
    NYT: Russia e Venezuela pianificano di aggirare le sanzioni statunitensi
    Venezuela, Maduro annuncia la creazione di una moneta virtuale
    Tags:
    Borsa&Mercati, Economia, Petrolio, Finanze, dollaro, criptovaluta, Nicolas Maduro, USA, Venezuela
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik