10:34 14 Agosto 2018
Polonia

La Polonia vuole costruire un proprio gasdotto

© AP Photo / Alik Keplicz
Economia
URL abbreviato
808

Le autorità polacche hanno sviluppato un piano per costruire un proprio gasdotto che attraversi il Mar Baltico. Il gasdotto Baltic Pipe che arriverà in Danimarca sarà l'alternativa al Nord Stream, scrive il quotidiano Frankfurter Allgemeine.

Il percorso è già stato determinato. Ora serve ottenere i documenti per la costruzione delle infrastrutture.

La decisione finale sul progetto sarà presa da Varsavia entro quest'anno.

La Polonia, come gli Stati Uniti, si oppone alla costruzione di Nord Stream-2. Le autorità giustificano questa posizione con la conseguente maggiore indipendenza energetica dalla Russia. Tuttavia i partner europei di Gazprom non sono contenti della posizione di Varsavia che difende solo i suoi interessi.

 

Correlati:

La Polonia costruirà il suo gasdotto baltico come alternativa al Nord Stream
Per Standard & Poor's decisione authority antitrust della Polonia non ferma Nord Stream-2
Polonia minaccia Corte Europea per il Nord stream-2
Tags:
Economia, Politica Internazionale, Gas russo, Energia, Baltic Pipe, Nord Stream 2, gas, Unione Europea, Gazprom, UE, Danimarca, Germania, Mar Baltico, Russia, Polonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik