22:09 03 Marzo 2021
Economia
URL abbreviato
160
Seguici su

L'amministratore delegato ha spiegato in un'intervista l'interesse della società russa a firmare presto un contratto con Baghdad.

La compagnia petrolifera russa Gazprom Neft ha in programma di continuare il dialogo con l'Iraq per adeguare il contratto sul progetto del giacimento petrolifero di Badra nell'ambito della riunione ministeriale della commissione di febbraio, e prevede di raggiungere un accordo nel prossimo futuro: ha detto l'amministratore delegato della società Alexander Dyukov in un'intervista.

"Siamo nel mezzo di negoziati — ha spiegato — con il ministero iracheno del petrolio per discutere i termini del contratto, così come varie opzioni per lo sviluppo del campo Badra… Il secondo incontro è previsto per febbraio 2018. Speriamo di essere in grado di raggiungere accordi reciprocamente vantaggiosi nel prossimo futuro".     

Correlati:

Gazprom Neft, entro aprile piano sviluppo due giacimenti in Iran
Tags:
giacimento, Gazprom Neft, Alexander Dyukov, Iraq, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook