07:34 28 Ottobre 2020
Economia
URL abbreviato
1102
Seguici su

Oltre 21 milioni e mezzo di nuove imprese si sono registrate in Cina dopo che Pechino ha annunciato nel 2014 una nuova politica di sostegno e creazione di condizioni favorevoli per lo sviluppo dell'imprenditorialità e dell'innovazione, segnala l'agenzia di stampa Xinhua.

Lo Stato si è impegnato a ridurre gradualmente la pressione fiscale ed eliminare gli ostacoli burocratici per le imprese, così come a cancellare dalla legislazione diverse imposte e dazi.

Come rileva l'agenzia di stampa cinese, il massiccio e rapido sviluppo dell'imprenditorialità e dell'innovazione si è trasformato in un impulso significativo per la crescita economica ed ha contribuito inoltre alla creazione di nuovi posti di lavoro e all'aumento dei redditi.

Secondo la Xinhua, dal 2014 sono state create oltre 4mila nuove imprese nel settore high-tech, sono nate 120mila start-up: il fatturato complessivo ha raggiunto gli 870 milioni di dollari.

 

Tags:
Innovazione, Società, Economia, Business, investimenti, governo, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook