08:59 22 Aprile 2018
Roma+ 14°C
Mosca+ 3°C
    Bandiera ucraina

    Ucraina, ministro avverte: senza i soldi del FMI sarà default

    © Sputnik . Stringer
    Economia
    URL abbreviato
    13120

    La fine della cooperazione con il FMI minaccia l'Ucraina di default, ha sostenuto il ministro della Politica Sociale Andrey Reva in un'intervista con il portale Obozrevatel.

    "Se smettiamo di collaborare con il FMI ci diranno: "niente domande, restituiteci il denaro". Saremo costretti a prelevare fondi pubblici o dichiarare default", ha detto il ministro.

    Reva è favorevole affinchè l'Ucraina continui a lavorare con il Fondo Monetario Internazionale.

    "La soluzione giusta è realizzare le riforme e rifinanziarsi, in modo che l'economia non senta il peso dei pagamenti esteri", ha affermato.

    Il 19 gennaio il vice governatore della Banca Nazionale dell'Ucraina Dmitry Sologub aveva avvertito che Kiev avrebbe potuto cessare la cooperazione con il FMI a meno che non ottenga la nuova tranche entro luglio.

    Correlati:

    Ucraina, la Banca nazionale chiede estensione cooperazione con il FMI
    Ministro delle finanze ucraino svela cosa serve per ottenere nuova tranche del FMI
    Ucraina, ex ministro Economia critica dipendenza di Kiev dal FMI
    Ucraina ha pagato più soldi al FMI di quanti ne ha ricevuti
    Tags:
    Finanze, Economia, Debito dell'Ucraina, Default, Fondo Monetario Internazionale, FMI, Andrey Reva, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik