11:49 23 Aprile 2018
Roma+ 13°C
Mosca+ 2°C
    Commissario UE per la politica di vicinato e i negoziati per l'allargamento Johannes Hahn

    Ucraina, commissione Ue vuole concordare nuovi aiuti finanziari

    © AP Photo / Geert Vanden Wijngaert
    Economia
    URL abbreviato
    312

    Lo ha detto il commissario europeo per la politica europea di vicinato.

    La Commissione europea vuole concordare quest'anno un nuovo pacchetto di aiuti finanziari per l'Ucraina: lo ha detto Johannes Hahn, commissario europeo per la politica europea di vicinato e i negoziati sull'allargamento, a margine del Forum economico mondiale (WEF) nella città svizzera di Davos.

    Questo, ha spiegato, "è il nostro obiettivo, a condizione che anche in Ucraina vi siano progressi rilevanti".

    Hahn ha sottolineato che la Commissione europea non ha ancora ricevuto la richiesta dell'Ucraina per la nuova quota di aiuti. A maggio 2015, l'Unione europea ha deciso di assegnare 1,8 miliardi di euro (2,2 miliardi di dollari) all'Ucraina.

    Kiev ha già ottenuto due quote di aiuti mentre la terza non è ancora stata assegnata per il mancato rispetto da parte dell'Ucraina di diversi requisiti.    

    Correlati:

    Commissione Europea pronta a mediare tra Russia e Ucraina sul transito di gas
    Ue, Sefcovic: Nessun rischio per transito gas russo attraverso Ucraina
    Scoperto un giacimento d'oro in Ucraina
    Israele rileva crescita dell'antisemitismo in Ucraina
    Tags:
    Forum economico mondiale, Johannes Hahn, UE, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik