13:00 27 Maggio 2019
Il vice primo ministro russo Arkady Dvorkovich

Vicepremier russo: in Russia non ci sono più oligarchi

Iliya Pitalev
Economia
URL abbreviato
10242

Durante la discussione su Bloomberg TV della possibilità dell’introduzione di nuove sanzioni contro la Russia, il vice primo ministro russo Arkady Dvorkovich ha affermato che l'era degli oligarchi in Russia si è conclusa.

Dvorkovich ha definito l'oligarchia un concetto legato agli Anni '90 e ha dichiarato che ora in Russia ci sono buoni imprenditori che lavorano duramente e responsabilmente per il ben del paese. Il vicepremier russo ha così commentato la domanda del conduttore sull'atteggiamento degli oligarchi russi nei confronti delle sanzioni introdotte dagli Stati Uniti.

Correlati:

Nuove sanzioni USA contro la Russia e i russi
Deputato belga: necessario annullare le sanzioni contro la Russia
Kostin: il business è pronto a lavorare con la Russia, nonostante le sanzioni
Tags:
Sanzioni, Oligarchi, Arkadiy Dvorkovich, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik