21:04 24 Ottobre 2020
Economia
URL abbreviato
2250
Seguici su

Myanmar e Russia hanno raggiunto un accordo per la fornitura di sei aerei da caccia russi Su-30. Il paese asiatico ha anche espresso interesse per l’acquisto di attrezzature navali e terrestri di Mosca.

Lo ha detto il vice ministro della Difesa russo, generale Alexander Fomin.

"Durante la visita del ministro della Difesa Sergey Shoigu è stato raggiunto un accordo sull'acquisto di sei aerei Su-30 da parte del Myanmar. La parte birmana è interessata anche alle attrezzature navali e terrestri prodotte in Russia" ha spiegato Fomin ai giornalisti.

Secondo il funzionario, il Su-30, che "ha dimostrato le qualità di combattimento di un velivolo di classe mondiale", dovrebbe diventare l'aereo da combattimento  principale dell'Aeronautica del Myanmar.

Correlati:

Rohingya, Myanmar respinge accuse: nessuna pulizia etnica
Tags:
fornitura, Su-30, Myanmar, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook