20:15 16 Gennaio 2018
Roma+ 14°C
Mosca-8°C
    La bandiera ucraina

    L'Ucraina prenderà in prestito 500 milioni di dollari dalla Cina

    © Sputnik. Stringer
    Economia
    URL abbreviato
    634

    Il Gabinetto dei Ministri dell'Ucraina ha autorizzato l'Istituto statale ipotecario (SMI) di prendere in prestito dalla Cina un prestito di 500 milioni di dollari.

    Il prestito è progettato per 15 anni ad un tasso del 4,5% annuo, riferisce la Reuters citando il governo ucraino.

    La Corporazione Nazionale Cinese degli Imprenditori Generali (CNCEC) assegnerà il credito all'Ucraina per finanziare il progetto di edilizia abitativa statale. La CNCEC a novembre ha vinto un concorso indetto dalla SMI.

    Le autorità ucraine pianificano di costruire oltre 30 mila appartamenti nell'ambito del progetto. Gli alloggi saranno destinati principalmente a militari e dipendenti delle forze dell'ordine.

    All'inizio di dicembre, l'UE ha rifiutato di concedere all'Ucraina 600 milioni di euro dai prestiti precedentemente promessi.

    Correlati:

    Kazakistan, ministero Esteri: la Cina rimane il principale investitore
    In Cina produrranno tovaglioli con gli escrementi dei panda
    Cina: il più grande aereo anfibio al mondo ha eseguito il primo test di volo (VIDEO)
    Tags:
    finanziamenti, credito, Prestito, Cina, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik