23:54 19 Novembre 2018
Naftogaz

Arbitrato di Stoccolma intima a Naftogaz di pagare 2 miliardi di dollari a Gazprom

© Sputnik . Vitaly Belousov
Economia
URL abbreviato
8300

L'arbitrato di Stoccolma nella sua decisione finale ha soddisfatto la maggior parte dei requisiti di Gazprom sul pagamento del gas fornito all'Ucraina. Lo riferisce l’ufficio stampa della compagnia russa.

"Nonostante le dichiarazioni rese in precedenza da Naftogaz Ukrainy, gli arbitri hanno riconosciuto le principali disposizioni del contratto come valide e ha soddisfatto la maggior parte delle richieste di Gazprom per il pagamento del gas fornito", riportano i media russi.

La corte ha intimato a Naftogaz di pagare a Gazprom l'ammontare del debito scaduto per le forniture di gas di 2,018 miliardi di dollari, nonché gli interessi dal 22 dicembre 2017 alla data del pagamento dello 0,03% per ogni giorno di ritardo.

Inoltre, Naftogaz è obbligata a selezionare e pagare 5 miliardi di metri cubi di gas all'anno dal 2018.

Correlati:

Ucraina, Naftogaz: possiamo riprendere a comprare gas dalla Russia
Ucraina, Naftogaz: 5 mld dollari risarcimento per beni in Crimea
Compagnia ucraina Naftogaz esterna sue preoccupazioni sul gasdotto Turkish Stream
Tags:
Pagamenti, Forniture, sentenza, gas, Arbitrato internazionale, Gazprom, Naftogaz, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik