07:55 21 Gennaio 2018
Roma+ 13°C
Mosca-7°C
    Caccia MiG-35 (foto d'archivio)

    Bulgaria sospende affare con la Russia sui Mig per l'intervento dell'Ucraina

    © Sputnik. Vladimir Astapkovich
    Economia
    URL abbreviato
    6327

    La Bulgaria ha sospeso temporaneamente l'accordo con la società russa MiG per la riparazione dei caccia a reazione a seguito della denuncia della compagnia pubblica ucraina Ukrinmash, ha dichiarato il ministro della Difesa bulgaro Krasimir Karakachanov.

    Si osserva che l'accordo è stato sospeso una settimana dopo che la Bulgaria aveva offerto alla società russa di modernizzare i caccia MiG obsoleti dell'aviazione nazionale, riferisce la Reuters.

    La società russa MiG in Bulgaria è considerata l'unica in grado di implementare i lavori necessari, per questo motivo le società di altri Paesi non sono state invitate a discutere la commessa.

    Alla luce di questa situazione, l'Ucraina ha presentato una denuncia presso l'authority bulgara per la difesa della concorrenza per contestare la procedura in base alla quale il ministero della Difesa bulgaro aveva preparato le trattative e si apprestava a firmare il contratto con la società russa.

    Tags:
    Russofobia, Economia, Difesa, Sicurezza, Aviazione, Ukrinmash, Mig, Krasimir Karakachanov, Bulgaria, Russia, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik