19:08 22 Giugno 2018
Gas

In Ucraina volano i costi di gas e bollette

CC0 / Pixabay
Economia
URL abbreviato
10123

Il deputato del Parlamento ucraino Nestor Shufrich ha dichiarato che nel Paese il costo del gas è aumentato di dieci volte. Lo segnala il portale NewsOne.

"Prima costava 670 grivnie (poco oltre 20 euro). Oggi siamo a 6.800 grivnie (oltre 200 euro)", — ha detto Shufrich.

Il deputato ha inoltre sottolineato che per l'aumento del costo del gas, i prezzi dei servizi comunali hanno registrato un rincaro di undici volte superiore. Inoltre il costo della corrente elettrica è aumentato di cinque volte.

Allo stesso tempo i redditi nominali dei cittadini ucraini sono cresciuti irrisoriamente rispetto alle bollette.

Nel novembre 2015 l'Ucraina ha smesso di acquistare il gas russo e nel 2016 per la prima volta ha superato la stagione invernale senza il gas russo, acquistandolo in Europa (che a sua volta lo riceve della Russia).

In precedenza era stato riferito che il vice premier ucraino Vladimir Kistion non aveva escluso che Kiev avrebbe ripreso ad acquistare il gas in Russia.

Correlati:

L'Ucraina in otto mesi ha aumentato del 96% le importazioni di gas dall'EU
80% dei pensionati ucraini vivono al di sotto della soglia di povertà
Ucraina, ONU: il 60% della popolazione è sotto la soglia di povertà
Tags:
Gas russo, Gas, Società, Economia, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik