18:31 15 Agosto 2018
Fitch

Fitch e agenzie di rating americane prevedono il default del Venezuela

© Sputnik .
Economia
URL abbreviato
10211

L'agenzia Fitch ha abbassato il rating sovrano del Venezuela a "C" ed ha dichiarato l'elevata probabilità che Caracas non adempia ai suoi obblighi relativi al debito pubblico.

"Tenendo conto dei pagamenti che non sono stati effettuati su titoli sovrani relativi al periodo di tolleranza di 30 giorni, Fitch ritiene che questa situazione renda molto probabile il default sul debito", dichiara l'agenzia.

Una decisione simile è stata presa ieri da un'altra agenzia di rating, Standard & Poor's, che ha ridotto il rating del Paese sudamericano da "CC" a "C".

Il downgrade è avvenuto nel contesto dei piani di Caracas di ristrutturare e rifinanziare il debito estero che, secondo gli analisti, raggiunge i 150 miliardi di dollari. Il 13 novembre le autorità venezuelane hanno pianificato un incontro con i detentori del debito.

Allo stesso tempo nella giornata di ieri le autorità venezuelane hanno annunciato l'inizio del trasferimento dei fondi per i pagamenti sul debito della compagnia petrolifera PDVSA per quasi 1,2 miliardi di dollari.

Correlati:

Venezuela: alle soglie del default: Maduro chiede aiuto alla Russia
Venezuela, presidente Maduro ringrazia Trump per averlo reso popolare
Maduro: il Venezuela sopravviverà nonostante la pressione USA
Venezuela, Usa: Pronti a usare tutto il nostro potere contro Maduro
Venezuela, presidente Maduro si dichiara “orgoglioso” di subire sanzioni americane
“Opposizione venezuelana vuole deporre Maduro come voleva con Chavez”
Venezuela, presidente Maduro aumenta pensioni e salario minimo sullo sfondo delle proteste
Tags:
Geopolitica, Finanze, Politica Internazionale, Economia, Debito pubblico, Conseguenze default, Default, Standard & Poor's, Fitch, Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik