Widgets Magazine
20:03 20 Settembre 2019
Bandiera svedese

La Svezia vuole recuperare prestito concesso alla Corea del Nord

CC BY 2.0 / Tony Webster / Swedish Flag
Economia
URL abbreviato
9412
Seguici su

Il governo svedese intende recuperare dalla Corea del Nord un prestito concesso nel 1974. Ad oggi l'importo del debito nordcoreano davanti la Svezia insieme agli interessi ammonta a circa 2,7 miliardi di corone svedesi (circa 330 milioni di dollari).

Allo stesso tempo Pyongyang ignora le richieste svedesi.

A metà degli anni '70 la Svezia aveva concesso alla Corea del Nord mille autocarri Volvo, oltre che merci provenienti da altre società. Pyongyang non aveva pagato queste forniture nonostante le continue sollecitazioni delle autorità svedesi, riferisce l'agenzia sudcoreana "Yonhap".

Il debito nordcoreano rappresenta il 45% dei crediti detenuti dalla Svezia nei confronti di altri Paesi, ciononostante solo la Repubblica Popolare Democratica di Corea non ha cercato di pagare o una ristrutturazione.

A Stoccolma fanno sapere di non voler rinunciare ai tentativi per ottenere i soldi dovuti dalla Corea del Nord.

Correlati:

Svezia pronta a diventare intermediario in negoziati con Corea del Nord
Tags:
Finanze, Politica Internazionale, Economia, Debito, Svezia, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik