04:23 18 Aprile 2021
Economia
URL abbreviato
8135
Seguici su

A partire dalla fine di settembre in Corea del Nord è stata vietata la vendita di benzina ai comuni cittadini nei distributori fatta eccezione per i funzionari di alto rango.

Queste restrizioni sono state introdotte con l'obiettivo di creare grosse riserve di carburante, dal momento che il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha imposto un drastico taglio alle forniture di petrolio in Corea del Nord.

Le autorità nordcoreane hanno sempre mantenuto una riserva di carburante strategica pari a un milione di tonnellate in caso di guerra improvvisa. Ora puntano a raddoppiare le riserve con questa misura.

Correlati:

Corea del Nord, Mattis: Pentagono rimane concentrato su difesa
La Corea del Nord minaccia il Giappone di attacco nucleare
Putin: in Corea del Nord mangeranno l’erba piuttosto che rinunciare al programma nucleare
Tags:
Società, Petrolio, Sanzioni, politica interna, Energia, Consiglio di Sicurezza ONU, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook