03:37 30 Marzo 2020
Economia
URL abbreviato
6112
Seguici su

La società ucraina Naftogaz ha dichiarato di aver presentato un atto presso un tribunale dell'Aia contro la Russia, chiedendo un risarcimento di 5 miliardi di dollari di danni per la perdita di beni in Crimea.

"L'ucraina Naftogaz e sei compagnie del gruppo Naftogaz — si legge in una nota della società di Kiev — hanno presentato al tribunale costituito sotto la Corte permanente di arbitrato dell'Aia un'azione legale di risarcimento delle perdite".

I danni sono stimati a "circa 5 miliardi di dollari".

La società ha aggiunto che è attesa la decisione del tribunale sulla questione entro la fine del 2018.

Correlati:

Compagnia ucraina Naftogaz esterna sue preoccupazioni sul gasdotto Turkish Stream
Società ucraina Naftogaz vuole altri 5 miliardi $ nella battaglia legale con Gazprom
Naftogaz richiede sanzioni agli USA a tutti partecipanti a progetto Nord Stream 2
Tags:
Naftogaz, Crimea, Russia, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook