Widgets Magazine
09:24 22 Agosto 2019
Vladimir Chizhov, rappresentante permanente Russia presso UE

Gas, inviato Russo presso Ue: vendita lng Usa a Ue è contro leggi di mercato

© Security & Defence Agenda
Economia
URL abbreviato
162

“Il gas russo costa circa la metà alle aziende europee”.

La politica di imporre il gas naturale liquefatto (Lng) prodotto dagli Stati Uniti in Europa contraddice le leggi di mercato non essendo redditizia né per le imprese statunitensi né per quelle europee: lo ha detto l'inviato russo presso l'Ue Vladimir Chizhov.

"Secondo le stime attuali, il prezzo per 1000 metri cubi di Lmg statunitense sul mercato europeo è pari a circa 250 dollari: il gas russo costa circa la metà agli utenti europei. Ma si tratta di un prezzo non redditizio neppure per le imprese Usa che possono vendere la stessa quantità di gas in Asia e in America Latina a oltre 300 dollari".

Correlati:

La Russia sceglie la rotta del nord per il trasporto di gas dall'Europa all'Asia
FT: si inasprisce la guerra tra USA e Russia per la fornitura di gas in Europa
Entro l'anno accordo BP-Rosneft per fornitura gas Russia in Europa
Tags:
Gas della Russia, gas naturale liquefatto, Vladimir Chizhov, UE, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik