08:55 25 Febbraio 2021
Economia
URL abbreviato
0 70
Seguici su

Il presidente russo Vladimir Putin ha inviato il suo saluto ai partecipanti e agli ospiti del XIII Salone Internazionale Aerospaziale MAKS-2017, notando che i contratti stipulati all'interno dell'evento confermano l'interesse dei partner stranieri nella cooperazione con la Federazione Russa.

"E' incoraggiante che all'interno dell'evento esperti russi e stranieri, produttori e uomini d'affari analizzano i processi industriali nel settore ed espongono la propria visione del futuro. I contratti che vengono stipulati durante MAKS sono progetti comuni a lungo termine: è chiaro che confermano l'interesse dei partner stranieri nella collaborazione con la Russia", — si legge nel telegramma del presidente il cui testo è stato trasmesso dall'ufficio stampa del Cremlino.

Come affermato da Putin, i partner stranieri sono interessati nella realizzazione di idee ambiziose che hanno bisogno di sforzi, risorse e know-how condivisi.

"Ho in mente i programmi per creare una classe di aerei a lungo raggio e per l'esplorazione dello spazio. Il nostro Paese è aperto ad una collaborazione reciprocamente vantaggiosa ed efficiente," — si afferma nel telegramma.

Il Salone Internazionale Aerospaziale MAKS-2017 si svolgerà dal 18 al 23 luglio a Zhukovsky, centro nella provincia di Mosca.

Correlati:

Prove finali prima dell'apertura del salone aeronautico MAKS 2017
Prima presentazione pubblica caccia Mig-35 al MAKS-2017
Russia, L’auto anfibia volante Triton è già il simbolo del MAKS 2017
A MAKS 2017 la Russia presenta la prima auto volante e il drone merci
La Russia al MAKS-2017 presenterà il nuovo Yak-152 Ruslan
Tags:
Economia della Russia, Scienza e Tecnica, Aeronautica, Tecnologia, Occidente, sanzioni antirusse, MAKS 2017, Vladimir Putin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook