18:54 08 Dicembre 2019
Isole Curili

In visita nelle Curili per la prima volta nella storia delegazione giapponese di business

© Sputnik . Alexander Liskin
Economia
URL abbreviato
233
Seguici su

La prima missione imprenditoriale giapponese è arrivata ieri nelle isole Curili, ha riferito l'ufficio stampa del governatore della regione di Sakhalin.

La delegazione, arrivata ieri, include 69 persone: si tratta dei rappresentanti di 32 aziende private, statali e amministrazioni comunali.

"Guida la delegazione il consigliere speciale del capo del governo giapponese Eiichi Hasegawa. Durante i prossimi cinque giorni, visiteranno le isole di Kunashir, Iturup e Shikotan", — si afferma nel comunicato.

I giapponesi intendono valutare le opportunità per attività economiche comuni nelle isole, come concordato in precedenza dal presidente Vladimir Putin e dal premier giapponese Shinzo Abe. Prima di questa visita, nella regione di Sakhalin erano arrivati degli esperti per discutere di agricoltura, pesca, turismo, energia, medicina e smaltimento dei rifiuti.

Il governatore di Sakhalin Oleg Kozhemyako considera la visita un grande passo in avanti del Giappone nelle relazioni bilaterali.

Secondo lui, le autorità sono disposte a fornire le condizioni per lo sviluppo del business nella regione.

"Per noi è importante trovare il maggior numero di punti di contatto con la parte russa sulle Curili," — ha detto a sua volta il consigliere del primo ministro giapponese Eiichi Hasegawa.

Secondo il rappresentante giapponese, la visione delle strutture aiuterà ad identificare più efficacemente le aree di cooperazione e sviluppare progetti concreti.

Correlati:

Al via dialogo tra Mosca e Tokyo su Curili: verso accordo su attività economiche comuni
Diplomazia russa rivela le proposte al Giappone per lo sviluppo comune delle Curili
Nikkei: Putin ha messo tra USA e Giappone la mina delle Curili
Putin dice basta al “ping-pong” tra Russia e Giappone sulle Isole Curili
Tags:
Business, Economia della Russia, Cooperazione, Politica Internazionale, Oleg Kozhemyako, Eiichi Hasegawa, Isole Curili, Giappone, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik