12:19 24 Giugno 2017
Roma+ 29°C
Mosca+ 17°C
    Sede di Rosneft a Mosca

    Brasile, Rosneft potrebbe ottenere licenze per produzione petrolifera

    © Sputnik. Ilya Pitalev
    Economia
    URL abbreviato
    0 21431

    Lo ha detto l’ambasciatore brasiliano in Russia Antonio Luis Espinola Salgado.

    Il gigante petrolifero russo Rosneft ha "ottime" possibilità di ottenere licenze per la produzione di petrolio sul territorio del Brasile. Lo ha dichiarato a Sputnik l'ambasciatore brasiliano in Russia Antonio Luis Espinola Salgado.

    "Ci sono aste su blocchi di campi petroliferi off-shore e anche sulle riserve petrolifere ‘su terreno solido', dove, credo, Rosneft ha buone possibilità" ha detto Salgado.

    L'ambasciatore ha aggiunto che il Brasile è aperto all'esplorazione e alla produzione di petrolio da parte di società estere. Nell'ottobre 2016 il Congresso Nazionale del Brasile ha approvato un disegno di legge che consente agli investitori stranieri di partecipare allo sviluppo di campi petroliferi in mare aperto. Nel febbraio 2017 un portavoce della società russa ha detto a Sputnik che Rosneft potrebbe partecipare ad un'asta di campi offshore che dovrebbe tenersi entro l'anno.

    Correlati:

    Rosneft ha scoperto un giacimento di idrocarburi nell'Artico Orientale
    USA: la Rosneft usa l'energia come arma politica
    Rosneft ed Eni inizieranno trivellazioni condivise nel mar Nero a metà estate
    Russia, ENI collaborerà con Rosneft al progetto del reattore sperimentale Ignitor
    Reuters: proposto disegno legge USA per contrastare “Rosneft”
    Russia, A.d. Rosneft e presidente ceceno minacciano querela contro il Financial Times
    Tags:
    Petrolio, Brasile, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik