04:49 19 Giugno 2019
Piazza Maidan a Kiev

Ucraina, prorogato ancora lo stato di crisi nel settore energetico

© Sputnik . Vitaliy Belousov
Economia
URL abbreviato
661

Per il quinto mese consecutivo continua a restare in vigore lo stato di crisi nel settore energetico dell'Ucraina.

Per la quarta volta è stato esteso lo stato di emergenza nel settore energetico in Ucraina dal consiglio dei ministri, segnala l'agenzia ucraina Unian.

Secondo quanto riferito, la proposta di estendere le misure di emergenza nel settore energetico è stata avanzata dal primo ministro Vladimir Groisman ed è stata approvata all'unanimità durante una riunione ordinaria del governo. Pertanto la situazione di crisi nel settore energetico in Ucraina continuerà per il quinto mese.

Lo stato di emergenza nel settore energetico in Ucraina è stato introdotto per la prima volta il 17 febbraio scorso in relazione alla carenza di carbone a seguito della sospensione delle forniture dalle zone del Donbass controllate dai filorussi per il blocco economico promosso dagli ultranazionalisti ucraini. In seguito lo stato di crisi è stato prorogato il 16 marzo, il 12 aprile e l'11 maggio.

Il blocco economico del Donbass è stato annunciato dai nazionalisti e paramilitari ucraini all'inizio dell'anno per chiudere i rapporti commerciali tra il governo centrale e le autoproclamate Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk. A marzo il Consiglio di Sicurezza e difesa Nazionale dell'Ucraina aveva di fatto conferito al blocco lo status governativo, vietando il trasporto delle merce in entrambe le direzioni con il Donbass controllato dai filorussi.

Correlati:

Putin: la stampa occidentale tace sul blocco del social network in Ucraina
Politico ucraino rivela i "successi" del blocco economico di Kiev nel Donbass
Radicali intendono continuare blocco commerciale in Donbass
Ucraina perde più di tre miliardi di dollari a causa del blocco economico nel Donbass
Nazionalisti ucraini annunciano blocco del trasporto ferroviario con la Russia
Kiev valuta le perdite dal blocco del Donbass e accusa la Russia
Ucraina, arrivato ad Odessa il primo carico di carbone dal Sudafrica
Kiev discuterà con gli esperti americani la possibilità di importare carbone
Tags:
Estremismo, Battaglioni paramilitari ucraini, politica interna, Società, Energia, Carbone, forniture carbone, blocco, Consiglio di Sicurezza Nazionale e di Difesa dell'Ucraina, Vladimir Groisman, Donbass, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik