11:36 13 Dicembre 2018
Gasdotto Turkish Stream

Gazprom avvia i lavori di costruzione per il tratto sottomarino di Turkish Stream

© Foto: turkstream.info
Economia
URL abbreviato
290

Oggi il colosso energetico russo Gazprom ha iniziato i lavori della sezione offshore del gasdotto Turkish Stream lungo i fondali del Mar Nero, si legge in un comunicato della compagnia russa.

La posa è iniziata a distanza di 4 giorni dall'incontro tra il presidente Vladimir Putin e il capo di Stato turco Tayyip Erdogan, in cui tra le altre cose si è parlato della costruzione di "Turkish Stream". Giovedì il numero uno di "Gazprom" Alexey Miller aveva dichiarato che la compagnia "è pronta per iniziare la posa del tratto sottomarino del gasdotto nei prossimi giorni.

"Oggi abbiamo iniziato la fase pratica del progetto di Turkish Stream, ovvero la posa della sezione offshore. Il progetto si realizza secondo i tempi previsti ed entro la fine del 2019 i nostri clienti turchi ed europei otterranno una nuova rotta affidabile per l'importazione di gas russo", — sono riportate le parole di Alexey Miller.

Correlati:

Ankara accellera realizzazione del progetto “Turkish Stream”
Gazprom, crescono le esportazioni nei paesi che saranno serviti dal Turkish Stream
Ambasciatore turco commenta progetto della seconda linea del “Turkish Stream”
Putin ratifica l'accordo per Turkish Stream
“Naftogaz” stima le perdite causate dall’accordo “Turkish Stream”
Tags:
Energia, gas della Russia, Turkish Stream, gasdotto, Gazprom, Recep Erdogan, Vladimir Putin, Alexey Miller, Europa, Russia, Mar nero, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik