21:12 23 Marzo 2017
    Grano

    Turchia, confermate restrizioni a prodotti agricoli da Russia

    © Sputnik. Valery Morev
    Economia
    URL abbreviato
    141844025

    Sospeso acquisto di grano, mais e olio di girasole.

    La Turchia ha confermatolo stop alle importazioni di prodotti agricoli dalla Russia. E' quanto emerso da un briefing dell'associazione commerciale russa in corso ad Ankara.

    "Gli importatori confermano che l'acquisto di grano, mais e olio di girasole dalla Russia sono stati sospesi" ha detto un funzionario a Sputnik.

    La conferma arriva dopo che il Ministero dell'economia turco aveva negato restrizioni alle importazioni dalla Russia che riguarderebbero principalmente il grano.    

    Correlati:

    Russia, Ulyukayev: revocare restrizioni su import prodotti agricoli da Turchia
    Export di prodotti agricoli dalla Russia nel 2015 ammonta a 16 miliardi di dollari
    Tags:
    Prodotti agricoli, Misure restrittive, Russia, Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Tutti i commenti

    • avatar
      msan.mr
      Ma questi sono impazziti!

      Erdogan pagherà cara la sua patologìa politica di una irrefrenabile ambiguità!

      Credo che Putin farebbe bene a mettere una croce definitiva su ogni joint-venture con quel paese, e decidersi a stringere forti rapporti di solidarietà militare ed economica con la Cina e l'Iran.

      Questa sarà certamente l'unica grande via che con l'Iran metterà alle corde le ambizioni regionali della Turchia e con la Cina chiuderà le strade dell'Oriente all'America!

      Credo sia il tempo di sanzionare in qualche modo la Turchia che ancora una volta dimostra di non essere capace di ancorarsi alla Crosta terrestre e ad una geografia politica che la identifichi con un processo di crescita al pari dialtre grandi nazioni del globo!

      Riportiamo i Turchi a Lepanto, e lasciamoli affogare nelle acque melmose della loro inabissata rozzezza culturale!
    • avatar
      fabixmotta68
      Per l'ennesima volta Ergocane dimostra la sua totale inaffidabilità. Anche ai colloqui di Astana, ha dimostrato la sua ambiguità, ed è risaputo da tutti che la turchia non ha smesso un attimo di rifornire armi e mezzi al terrorismo, cosa questa non più sopportabile da parte della Russia.Lo pseudo sultano è alla follia, sta portando la turchia verso il baratro, sta rompendo con tutti, europa, russia, ed anche negli stati uniti è mal tollerato e cmq al momento giusto e propizio verrà fatto fuori, perche ormai diventato ingestibile.
    • giovanni
      Il cane turco si appresta a indossare nuovamente il VESTITO DA BALLERINA E PRIMADONNA! Una volta messo in salvo il salvabile , epurato mezzo paese e prossimo a indossare la corona di sultano forever con i nuovi cambi legislativi nel contesto elettivo presidenziale , inizia con i cambi di umore ...provocati ....da crisi di menopausa acuta e manie di grandezza !
    • avatar
      nessuno
      cercare e stabilire amicizie solo con persone affidabili e sincere
    • avatar
      советский
      I Turchi dicono di fare più figli Turchi che poi saranno i padroni dell'Europa. Facendo figli in Europa non faranno figli a casa loro. Così I Russi potranno andare con i Loro Figli a rioccupare Bisanzio alias Costantinopoli alias Instanbul che è sempre stata Terra dell'Impero. i Turchi vanno in Europa e Bisanzio va alla Federazione Russa che è il Suo Destino e la Destinazione Finale dei Figli che tornano a Casa Propria.
    • avatar
      советскийIn risposta giovanni(Mostra commentoNascondi commento)
      giovanni, Il Cane e la Ballerina. E' il titolo di un Nuovo Film. Ottima idea.
    • straker
      Ci sono già le pubblicità in Turchia: Mangia sano, mangia Monsanto!
      Poveri turchi con quella capra aspirante faraone.
    • giovanniIn risposta советский(Mostra commentoNascondi commento)
      советский, gia· esisteva il gatto con gli stivali , ora si puo· dire che esiste il cane con il tu-tu da ballerina!
    • giovanniIn risposta straker(Mostra commentoNascondi commento)
      straker, io pensavo che in Turchia , paese tradizionalmente portato alla cultura dell· oppio e del tabacco da utilizzare come prodotti destinati all· ozio e al riposo intellettuale, reclamizzasse il seguente detto: fuma bene ,fuma sano ,fuma solo Pakistano!
    Mostra nuovi commenti (0)