Widgets Magazine
16:31 16 Luglio 2019
Tralicci della tensione in Ucraina

Ucraina si interessa al progetto energetico del magnate americano Elon Musk

© Sputnik . Stringer
Economia
URL abbreviato
246

Il primo ministro ucraino Vladimir Groisman si è mostrato interessato all'idea di costruire nel Paese il sistema di stoccaggio di energia elettrica proposto dal magnate americano Elon Musk, fondatore e amministratore delegato della società Tesla. Lo si legge in un post sulla pagina Facebook del governo ucraino.

Musk aveva promesso agli abitanti del South Australia che avrebbe aiutato le autorità a risolvere il problema energetico dello Stato entro 100 giorni dalla data della firma del contratto, in caso contrario avrebbe fornito gratuitamente le batterie da 100 megawattora per l'accumulo di energia, aveva scritto in precedenza il Guardian.

Secondo il governo ucraino, il numero uno della Tesla ha detto che un progetto simile è realizzabile anche in Ucraina. Groisman ha ringraziato l'imprenditore ed ha espresso la sua disponibilità a collaborare.

"Grazie, idea interessante. L'Ucraina vuole diventare un banco di prova per l'innovazione. Parliamone più in dettaglio," — ha twittato il primo ministro ucraino.

​In Ucraina dalla fine di gennaio i nazionalisti bloccano il commercio di Kiev con le zone non controllate del Donbass, da cui proviene il carbone utilizzato nelle centrali termoelettriche. Il blocco ha indotto il governo ad intraprendere misure di emergenza nel settore energetico nazionale con la possibilità di blackout programmati.

Correlati:

Elon Musk promette a Stato australiano di risolvere problemi energetici in 100 giorni
Ucraina, media: il blocco del carbone del Donbass avrà effetti catastrofici sull’economia
Ucraina, premier Groisman: “acquisteremo il carbone da Russia o USA”
Per Kiev l'unica alternativa al carbone del Donbass è la Russia
Ucraina, ministero Energia chiede lo stato di emergenza per carenza di carbone
Tags:
Cooperazione, Energia, Tecnologia, Tesla, Elon Musk, Vladimir Groisman, Ucraina, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik