14:12 21 Agosto 2017
Roma+ 29°C
Mosca+ 28°C
    Dollaro USD e Rublo russo

    Rublo russo continua a volare: “è la prova dell'insuccesso delle sanzioni occidentali”

    © Sputnik.
    Economia
    URL abbreviato
    122400421

    Nelle negoziazioni nei mercati valutari di oggi il rublo ha mostrato un significativo rafforzamento: il tasso di cambio di riferimento col dollaro americano della Banca Centrale Russa nella giornata di oggi è stato pari 58.06, con un incremento del valore del rublo di quasi 80 centesimi rispetto ai valori della scorsa settimana.

    Nel corso del 2017 il rublo russo si è rafforzato del 4,5% rispetto al biglietto verde e al momento viene scambiato vicino ai valori minimi di metà del 2015. RT ha parlato con affermati analisti di mercato per capire le ragioni della crescita del rublo, chiedendo previsioni per il medio termine della moneta russa.

    Il rafforzamento del rublo nel mercato dei cambi non è solo dovuto a fattori interni, ma anche esterni, concordano gli economisti intervistati da RT.

    Le sanzioni contro Mosca non hanno avuto l'impatto previsto per l'economia russa, secondo un recente rapporto del Dipartimento di Stato.

    Le aspettative dei diplomatici americani non si sono avverate: i dividendi delle società russe colpite dalle sanzioni non si sono ridotti del 30% come previsto e il valore delle imprese quotate in borsa non si è dimezzato (50-55%). Complessivamente l'impatto delle sanzioni sull'economia russa è stato minimo (meno dell'1% del PIL):

    tutto questo lascia sperare in un ulteriore stimolo al rafforzamento della moneta russa sui mercati valutari mondiali.

    Il rafforzamento del rublo nei confronti delle altre monete è sostenuto anche dalle notizie nel mercato delle materie prime.

    In un'intervista con RT l'esperto del dipartimento analitico della società "Veles Capital" Yury Kravchenko ha detto:

    "La crescita del rublo è favorita dalla decisione dell'OPEC alla fine dello scorso anno relativa alla riduzione delle quote di produzione. Inoltre ha un effetto positivo sul rublo l'attuale forte domanda, sia nel mercato interno sia dagli investitori stranieri, attratti da rendimenti stabili sugli asset in rubli".

    Correlati:

    Vola il rublo: euro e dollaro ai minimi del 2015 rispetto a valuta russa
    Bloomberg: analisti della finanza vedono nel rublo una moneta “super-profittevole”
    Bloomberg: rublo russo sta diventando una delle migliori monete dei mercati emergenti
    La Russia è diventata una calamita per gli investimenti
    Bloomberg elogia gli investitori che hanno comprato i titoli di stato russi
    Il Financial Times segnala “investimenti record” in Russia
    Il miglior analista secondo Bloomberg prevede un rafforzamento del rublo
    Tags:
    Economia della Russia, Borsa&Mercati, Petrolio, sanzioni antirusse, Rublo, dollaro, OPEC, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik