07:56 27 Giugno 2019
Rublo russo

Vola il rublo: euro e dollaro ai minimi del 2015 rispetto a valuta russa

© Sputnik . Ilya Pitalev
Economia
URL abbreviato
4400

Il rublo ha aggiornato i massimi contro il dollaro e l'euro di luglio 2015, emerge dai dati delle negoziazioni nel mercato valutario.

Durante le contrattazioni odierne, il dollaro è sceso a 58.53 rubli, mentre l'euro è scivolato a 62.25 rubli, aggiornando i minimi di dell'estate del 2015. In precedenza il rublo aveva raggiunto 58.56 contro il dollaro e 62.32 rubli contro l'euro nei primi 2 mesi dell'anno.

In serata il rublo è quotato contro il dollaro a 58.64 (oggi —31 centesimi), mentre l'euro vale 62.32 rubli (oggi —53 centesimi).

Il rublo è cresciuto per il 3° giorno consecutivo sullo sfondo della dinamica positiva del mercato del petrolio, dove il prezzo del Brent si è stabilizzato sopra i 56 dollari al barile.

Sullo sfondo del rafforzamento del rublo, gli interventi previsti del ministero delle Finanze russo nel mercato valutario ridurranno la dipendenza della moneta russa dal prezzo del petrolio e garantiranno stabilità e prevedibilità dei tassi di interesse, anche se avranno un impatto trascurabile sulla bilancia dei pagamenti, emerge da un rapporto del dipartimento di ricerche economiche della Banca Centrale russa. Le conclusioni e raccomandazioni del dipartimento non necessariamente possono ripercuotersi sulla posizione ufficiale del regolatore.

Correlati:

Bloomberg: analisti della finanza vedono nel rublo una moneta “super-profittevole”
Bloomberg: rublo russo sta diventando una delle migliori monete dei mercati emergenti
Il Rublo è la prova inconfutabile della lotta mediatica alla Russia
Il miglior analista secondo Bloomberg prevede un rafforzamento del rublo
Il Financial Times segnala “investimenti record” in Russia
La Russia è diventata una calamita per gli investimenti
Tags:
Economia della Russia, Borsa&Mercati, Finanze, Rublo, euro, dollaro, Banca Centrale Russa, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik