10:03 25 Settembre 2017
Roma+ 24°C
Mosca+ 8°C
    Il ministro dell'Energia russo Alexander Novak

    Energia, Novak: Russia potrebbe tagliare produzione petrolio a un ritmo più veloce

    © Sputnik. Michail Metzel/POOL
    Economia
    URL abbreviato
    0 33560

    Il ministro dell'Energia russo Alexander Novak non ha escluso che la riduzione della produzione di petrolio della Russia potrebbe avvenire a un ritmo più veloce.

    L'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC) ha approvato nel mese di novembre 2016 un taglio alla produzione di petrolio di 1,2 milioni di barili al giorno a quota 32,5 milioni di barili al giorno per l'intero 2017.

    Il 10 dicembre 2016, l'OPEC ha tenuto una riunione con i paesi non OPEC a Vienna, nel corso della quale questi ultimi hanno deciso di tagliare la produzione di petrolio da 558.000 barili al giorno.

    Correlati:

    Energia, nuovo record di Gazprom nell’export quotidiano
    Petrolio, Novak: Mosca rispetta impegni per taglio produzione
    Tags:
    Petrolio, Energia, OPEC, Alexander Novak, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik