12:54 18 Gennaio 2018
Roma+ 7°C
Mosca-8°C
    Il Canale di Suez, Egitto

    Nucleare, Egitto: chiusura contratto con Russia in tre mesi

    © REUTERS/ Amr Abdallah Dalsh
    Economia
    URL abbreviato
    1201

    L’Egitto spera di poter firmare entro i prossimi tre mesi un contratto con la Russia per la costruzione di una centrale nucleare.

    Lo ha detto il ministro dell'Industria egiziano Tarek Kabil.

    "Siamo nella fase finale dei negoziati. Ci aspettiamo di firmare in qualsiasi momento da qui a tre o quattro mesi. Si tratta di un contratto molto importante e complicato. Tanto che le trattative richiedono del tempo. Ma prevedo che possano concludersi nel giro di tre mesi", ha detto il ministro spiegando che l'operazione si svolgerà attraverso un prestito a lungo termine "in gran parte finanziato dalla Federazione Russa".

    I due Paesi nel 2015 hanno firmato un accordo intergovernativo sulla costruzione di un impianto nucleare da quattro moduli da 1200 megawatt.    

    Correlati:

    L’Egitto ribadisce l’importanza del libero scambio con la CEEA
    Egitto, tra 18 e 20 gennaio ultime ispezioni di esperti russi ad aeroporto del Cairo
    Tags:
    contratto, centrale nucleare, Egitto, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik