12:37 25 Aprile 2017
    Federica Mogherini

    Mogherini sicura, impatto delle sanzioni contro la Russia lieve su economia UE

    © AFP 2017/ DIETER NAGL
    Economia
    URL abbreviato
    471453045

    L'effetto delle sanzioni antirusse introdotte dall'Unione Europea ha avuto un effetto trascurabile sull'economia europea, ha dichiarato Maja Kocijančič, portavoce del capo della diplomazia europea Federica Mogherini.

    "Relativamente agli impatti specifici, posso solo ripetere ciò che ho già detto: è stato minimo e mitigato da altre misure,"

    — RIA Novosti riporta le parole della Kocijančič.

    Come sottolineato dalla portavoce di Federica Mogherini, queste misure restrittive sono state originariamente concepite per avere un impatto minimo sull'economia dei Paesi dell'Unione Europea.

    Lo scorso dicembre l'Unione Europea ha esteso le sanzioni contro la Russia per altri 6 mesi.

    Secondo un rapporto dell'Istituto austriaco per le ricerche economiche, la "guerra economica" tra la UE e la Russia solo nel 2015 è costata quasi 18 miliardi di euro e la perdita di 400mila posti di lavoro tra gli europei.  

    Correlati:

    “UE è intrappolata nella morsa delle sanzioni contro la Russia”
    Merkel spiega il no all'indebolimento delle sanzioni UE contro la Russia
    Austria chiede di alleggerire le sanzioni contro la Russia
    Politico: L’UE non riesce a giungere ad un giudizio condiviso sulle sanzioni alla Russia
    UE, le sanzioni di risposta della Russia sono state più dolorose per i Paesi Baltici
    Tags:
    sanzioni antirusse, Economia, Unione Europea, Maja Kocijančič, Federica Mogherini, UE, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik