03:06 05 Agosto 2020
Economia
URL abbreviato
0 60
Seguici su

Si tratta di 621,8 milioni di metri cubi di gas esportato verso paesi esterni all’ex Unione Sovietica. È il terzo record della compagnia nel corso del 2017. Il precedente era stato raggiunto il 6 gennaio

Il gigante dell'energia russo Gazprom ha registrato nella giornata di domenica un nuovo record di esportazioni quotidiane di gas (621,8 milioni di metri cubi) verso paesi esterni all'ex Unione Sovietica.

Lo ha riferito l'ufficio stampa di Gazprom in una nota. Si tratta del terzo record della compagnia nel corso del 2017.

Gazprom
© Sputnik . Mikhail Voskresenskiy
La compagnia ha inoltre sottolineato il fatto che questo record sia stato registrato di domenica, una giornata nella quale di solito il consumo di gas da parte degli acquirenti stranieri tocca i minimi. Il record precedente — si ricorda nella nota — era stato raggiunto il 6 gennaio con 615,5 milioni di metri cubi. Per cinque giorni consecutivi nel 2017, dal 4 all'8 gennaio, Gazprom ha registrato volumi da record, 165.2 milioni di metri cubi quotidiani, per le forniture di gas via Nord Stream.    

Correlati:

Gazprom rischia di perdere il suo principale alleato in Turchia
Gazprom, Novak: a rischio le consegne di gas all’Europa
Tags:
Gazprom, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook