20:56 13 Aprile 2021
Economia
URL abbreviato
4019
Seguici su

La compagnia energetica di Kiev Naftogaz ha stimato che il pagamento annuale della società russa Gazprom per il transito di gas attraverso l'Ucraina potrebbe diventare più salato di 4 miliardi di dollari, se l'arbitrato di Stoccolma emetterà una sentenza a favore della società ucraina, ha riferito il direttore commerciale di Naftogaz Yury Vitrenko.

"Il problema è che Gazprom (nel caso della relativa sentenza dell'arbitrato di Stoccolma, ndr) dovrà pagarci decine di miliardi di dollari di risarcimento, vendere il gas ad un prezzo molto più basso, ogni anno pagare 4 miliardi di dollari in più per il transito e non interferire con la nostra integrazione nel mercato europeo,"- ha scritto Vitrenko sulla sua pagina Facebook.

Gazprom e Naftogaz hanno una causa all'arbitrato di Stoccolma dal giugno 2014. L'oggetto della vertenza sono i contratti per le forniture di gas dalla Russia all'Ucraina e transito del gas attraverso l'Ucraina a partire dal 2009.

Le udienze sul contratto di transito inizieranno il 21 novembre e la corrispondente sentenza è attesa entro il prossimo giugno, ha riferito Vitrenko.

Correlati:

Ucraina, Naftogaz stima i danni se Bruxelles espande accesso Gazprom a gasdotto Opal
Ucraina, Naftogaz avvia azione arbitrale contro la Russia per gli utili in Crimea
Naftogaz conferma, abbiamo gas a sufficienza per superare l’inverno
Ucraina, Naftogaz riconosce de facto l'indipendenza del Donbass da Kiev
Ucraina, Naftogaz rinuncia a comprare il gas dalla Russia
Ucraina, Naftogaz esclude di risolvere controversie con Gazprom prima del processo
Tags:
Energia, Giustizia, Gas della Russia, Transito gas attraverso Ucraina, Arbitrato internazionale, Gazprom, Naftogaz, Unione Europea, UE, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook