08:56 17 Ottobre 2018
Dmitry Medvedev e Li Keqiang

Cina-Russia:cresce la cooperazione bilaterale su tecnologie "verde",informatica e spaziale

© Sputnik . Alexander Astafyev
Economia
URL abbreviato
0 70

Incontro a San Pietroburgo tra il primo ministro della Federazione, Dmitry Medvedev, e il premier di Beijing, Li Keqiang.

Cina e Russia intendono sviluppare la cooperazione in una serie di ambiti, tra cui in vari campi della tecnologia e dell'esplorazione dello spazio. Lo rileva un comunicato congiunto della 21esima riunione ordinaria tra il premier cinese Li Keqiang e il primo ministro della Federazione, Dmitry Medvedev.

Secondo il testo, pubblicato sul sito del ministero degli Esteri cinese, le parti intendono continuare a fare sforzi concertati, determinare il potenziale per la cooperazione bilaterale, innescare continuo sviluppo del commercio e della cooperazione economica.

"Sulla base di ciò — si legge nel testo — le parti hanno concordato di promuovere una reale cooperazione sui business nei settori delle biotecnologie, tecnologie dell'informazione, del software, aerospaziali, di navigazione satellitare e 'verdi'".

Il comunicato ha aggiunto che le parti hanno convenuto di ampliare la collaborazione spaziale a lungo termine attraverso l'attuazione del programma di cooperazione russo-cinese per il 2013-2017.

Inoltre, Cina e Russia hanno deciso di promuovere la costruzione di infrastrutture ai posti di frontiera e di ampliare la loro capacità. Medvedev e Li si sono incontrati lunedì a San Pietroburgo per discutere di commercio e legami di investimento, nonché di collaborazione nei settori del petrolio, del gas e nucleare.

Correlati:

National Interest: perché la Cina compra dalla Russia il Su-35
La decisione di Russia e Cina sull'energia atomica verrà presa il 7 novembre
E se la Cina estromettesse la Russia dall’Asia Centrale?
Tags:
Economia, relazioni Russia-Cina, Cooperazione con la Russia, Cooperazione, Collaborazione Russia-Cina, Li Keqiang, Dmitry Medvedev, Cina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik