05:45 22 Novembre 2019
Frutta dalla Turchia

Russia e Turchia possono firmare accordo di libero scambio nel 2017

© Sputnik . Alexey Malgavko
Economia
URL abbreviato
243
Seguici su

Ankara ritiene possibile la firma con la Russia di un accordo di libero scambio nel 2017, ha detto a RIA Novosti il ministro delle Dogane e del Commercio della Turchia Bülent Tüfenkci.

Russia e Turchia si trovano in una fase di normalizzazione delle relazioni commerciali ed economiche dopo la crisi a seguito dell'abbattimento del bombardiere russo Su-24 da parte di un caccia dell'Aviazione turca nel novembre dello scorso anno nei cieli sopra la Siria.

"Data la normalizzazione delle nostre relazioni, c'è la possibilità di firmare un accordo di libero scambio nel 2017, ci aspettiamo indicatori in crescita in tutti i settori dell'economia e del commercio con la Russia. Proseguono le nostre trattative tecniche per utilizzare il rublo e la lira turca nei nostri scambi commerciali. Questo porterà benefici nelle relazioni commerciali di entrambi i Paesi, rivitalizzerà i nostri scambi reciproci ed espanderà il volume commerciale complessivo,"- ha detto il ministro turco.

Correlati:

La Russia ha tratto (e trarrà) grossi benefici dal crollo dei rapporti Turchia-Usa
Russia e Turchia firmano accordo intergovernativo su Turkish Stream
Russia e Turchia pianificano di firmare un accordo per il libero scambio nel 2017
Russia-Turchia, fondo di investimento congiunto potrebbe partire dal prossimo anno
Tags:
Cooperazione, Politica Internazionale, Economia, Commercio, Diplomazia Internazionale, Area di libero scambio, Bülent Tüfenkci, Turchia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik