14:51 21 Maggio 2018
Roma+ 20°C
Mosca+ 18°C
    Gasdotto South Stream

    Gazprom esclude ripresa del progetto South Stream

    © Sputnik . Sergei Guneev
    Economia
    URL abbreviato
    4122

    La questione della ripresa del progetto energetico "South Stream" nella sua configurazione originale è ormai non più attuale, ha dichiarato il vicepresidente di "Gazprom" Alexander Medvedev.

    "Data l'interpretazione della Bulgaria sul Terzo Pacchetto Energia della UE, la questione della ripresa di questo progetto, in particolare nella configurazione in cui è stato originariamente concepito, oggi non è attuale per la parte russa, i cui sforzi sono concentrati sulla realizzazione del progetto Turkish Stream", — Medvedev ha detto.

    Ha osservato che la società ha preso atto della volontà della parte bulgara di riprendere "South Stream".

    "A suo tempo abbiamo subito gravi perdite per la rinuncia dei nostri partner a questo progetto. Da allora molte questioni relative su South Stream sono rimaste aperte," — ha detto Medvedev.

    Il motivo dell'annullamento del progetto South Stream è stata la posizione dell'Unione Europea, che insisteva sul fatto che il Terzo Pacchetto Energia proibisce alla stessa società di gestire la produzione e il trasporto di gas. La Russia a sua volta ha osservato che per il gasdotto era stato firmato un accordo intergovernativo, la cui rilevanza giuridica è superiore al Pacchetto Energia, inoltre i contratti erano stati firmati prima della sua entrata in vigore.

    Correlati:

    Cremlino: nessuna proposta dalla Russia per la UE sul gasdotto “South Stream”
    La Bulgaria intende riprendere i colloqui su "South Stream"
    Gas, UE detta le condizioni per riprendere il progetto “South Stream”
    Tags:
    Energia, Economia, South Stream, gas della Russia, Turkish Stream, gasdotto, Gazprom, Unione Europea, Bulgaria, UE, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik