05:43 22 Novembre 2019
Vladimir Putin e Narendra Modi

Putin in India: firmati importanti accordi di cooperazione militare

© REUTERS / Danish Siddiqui
Economia
URL abbreviato
2291
Seguici su

Mosca e New Delhi hanno firmato l'accordo per la fornitura in India dei sistemi di difesa anti-missile S-400: la chiusura dell'accordo è avvenuta nello Stato di Goa a margine di un incontro tra il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro indiano Narendra Modi.

Inoltre è stato firmato un accordo intergovernativo per la costruzione di navi del progetto 1356 in Russia e in India, inoltre i due governi hanno raggiunto un'intesa sulla cooperazione nel campo della sicurezza nell'uso delle tecnologie d'informazione e comunicazione.

Inoltre è stato firmato un accordo per la costituzione di una joint venture per la produzione degli elicotteri Ka-226T e il protocollo d'intesa tra "Roscosmos" e l'Agenzia spaziale indiana per il dislocamento reciproco nei territori dei due Paesi delle stazioni terrestri per il ricevimento dei dati del sistema di navigazione satellitare russo GLONASS e indiano NAVICOM.

Inoltre il presidente russo Vladimir Putin e il premier indiano Narendra Modi hanno lanciato in videoconferenza il secondo reattore della centrale nucleare "Kudankulam".

Correlati:

Russia e India hanno in programma esercitazioni militari congiunte nel 2017
Russia-India, presto intesa per condivisione dati sul terrorismo e reati informatici
Cooperazione Russia-India nel campo dell’industria aeronautica civile
L’India acquisterà dalla Russia i missili “Kalibr”
Cina e India trattano per comprare in Russia i sistemi di difesa antiaerea S-400
Tags:
Difesa antimissile, Cooperazione militare, Nucleare, Economia, Difesa, Sicurezza, Sistema antiaereo S-400, Narendra Modi, Vladimir Putin, India, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik