07:02 23 Maggio 2019
Sigmar Gabriel

Imprese tedesche conservano interesse negli investimenti e nel business in Russia

© AP Photo / Markus Schreiber
Economia
URL abbreviato
160

L'interesse delle imprese tedesche negli investimenti in Russia persiste nonostante le sanzioni e la riduzione dello scambio commerciale tra i due Paesi, hanno dichiarato il ministro russo per lo Sviluppo Economico Alexey Ulyukayev e il vice cancelliere e ministro dell'Economia e dell'Energia della Germania Sigmar Gabriel.

"Stiamo attraversando tempi difficili, ma, purtroppo, tempi semplici non sono mai esistiti. In Russia lavorano 5.600 società tedesche, il volume degli investimenti ammonta a 13 miliardi di euro, nel 2015 hanno investito circa 1,4 miliardi di euro. Siamo pronti a fare tutto il possibile per sostenere le imprese tedesche a collaborare con noi, vogliamo diventare parte della catena del valore non solo per servire il mercato interno, ma anche i mercati di altri Paesi, ora ci sono queste opportunità," — ha detto Ulyukayev.

Il vice cancelliere della Germania Sigmar Gabriel a sua volta ha sottolineato l'importanza della cooperazione economica tra i due Paesi ed ha espresso la speranza che la situazione possa migliorare gradualmente.

"Spero che riusciremo a soddisfare gli accordi di Minsk, per cui sono responsabili non solo la Russia e l'Ucraina. Se riusciremo a progredire in questo ambito, allora riusciremo in altre aree," — ha affermato Gabriel.

Correlati:

Oggi e domani incontro a Mosca tra ministro tedesco Gabriel e presidente Putin
Tags:
Business, Economia della Russia, Cooperazione, sanzioni antirusse, Alexey Ulyukayev, Sigmar Gabriel, Germania, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik