09:04 20 Giugno 2019
Centrale nucleare di Bushehr, Iran

Iran costruirà con la Russia 2 nuove centrali nucleari

© Sputnik . Andrey Reznichenko
Economia
URL abbreviato
160

In collaborazione con Mosca, Teheran costruirà 2 nuove centrali nucleari, segnala l'agenzia di stampa Shana riferendosi al rappresentante della commissione difesa e politica estera del Parlamento iraniano Seyed Hossein Hosseini.

Secondo lui, il Parlamento sostiene la necessità di garantire all'Iran 20mila megawatt di elettricità, che richiederanno la costruzione di 10 centrali nucleari.

L'Organizzazione per l'energia atomica iraniana ha preparato un piano per la costruzione degli impianti. Dato che allo stesso tempo non è possibile costruire 10 centrali, all'ordine del giorno è la realizzazione di 2 impianti.

Il primo reattore della prima centrale nucleare iraniana di "Bushehr", costruita con l'aiuto della Russia, è stato collegato alla rete elettrica nazionale nel settembre 2011.

Nel novembre 2014 l'Iran e la Russia hanno firmato una serie di accordi che ampliano la cooperazione nell'uso pacifico dell'energia nucleare ed aprono la possibilità di costruire una centrale nucleare in Iran con 8 reattori di tecnologia russa. Inoltre è stato firmato un contratto per la costruzione del secondo blocco con 2 reattori della centrale di "Bushehr".

Correlati:

Russia-Iran, Putin: fatti grandi progressi nella cooperazione tra Mosca e Teheran
Corridoio “Nord-Sud” di Russia-Iran-Azerbaigian sarà in competizione con il Canale di Suez
Intesa tra presidenti di Iran, Russia e Azerbaigian a margine del vertice di Baku
Putin: Russia continuerà ad aiutare l'Iran nella realizzazione suo programma nucleare
Tags:
Nucleare, Scienza e Tecnica, Cooperazione, Economia, Tecnologia, Iran, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik