14:05 22 Ottobre 2017
Roma+ 21°C
Mosca+ 2°C
    Bandiera argentina

    Energia, Argentina valuta cooperazione nucleare con Russia

    © Foto: pixabay
    Economia
    URL abbreviato
    0 54470

    Il governo argentino sta prendendo in considerazione la realizzazione di progetti nel settore nucleare insieme con la Russia, ha dichiarato in un'intervista con i giornalisti stranieri, tra cui RIA Novosti, il ministro degli Esteri Susana Malcorra.

    "I nostri colleghi del ministero dell'Energia stanno valutando varie opzioni," — ha detto in un'intervista a El País (Spagna), Folha de S. Paulo (Brasile), El País (Uruguay), The Guardian (UK), The Wall Street Journal (USA) e RIA Novosti.

    Ha ricordato che Buenos Aires ha inoltre ricevuto l'offerta per la costruzione di 2 centrali nucleari da parte della Cina.

    "Stiamo valutando la soluzione migliore in grado di contribuire allo sviluppo del settore nucleare nel Paese", — ha detto il ministro.

    Il capo della diplomazia argentina ha sottolineato che si tratta ancora di un'analisi che non è ancora completata: la questione viene vagliata da una task force del ministro dell'Energia Juan Jose Aranguren e finora non è stata presa nessuna decisione in questa materia.

    Il ministro ha inoltre ricordato che la questione del finanziamento della centrale idroelettrica "Chihuido" nella provincia di Neuquén è "quasi completamente risolta" tra i governi di Argentina e Russia.

    Il ministro ha inoltre espresso l'opinione che gli investimenti russi nei progetti dell'Argentina possono estendersi anche nei porti, nonché nelle infrastrutture logistiche.

    "Per quanto riguarda le opportunità di investimento da parte della Russia, ne abbiamo discusso quando sono stata a Mosca lo scorso aprile. Si parla di porti ed alcune opportunità nel campo della logistica, che potrebbero essere di interesse per la Russia", — ha aggiunto il ministro.

    La Malcorra non ha potuto confermare la presenza della delegazione argentina al Forum Economico Orientale, che si svolgerà a settembre a Vladivostok.

    Il presidente argentino Mauricio Macri vorrebbe incontrare il capo di Stato russo Vladimir Putin in occasione del G20 ai primi di settembre, ha aggiunto il ministro degli Esteri argentino Susana Malcorra.

    Correlati:

    Russia-Argentina: firmata una ventina di accordi
    Argentina vuole diventare membro dei BRICS
    Tags:
    Politica Internazionale, Economia, Cooperazione, Trasporto, Nucleare, investimenti, Susana Malcorra, Vladimir Putin, Mauricio Macri, Russia, Argentina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik