12:23 30 Novembre 2020
Economia
URL abbreviato
0 22
Seguici su

Il governo potrebbe discutere il budget nel prossimo mese di ottobre.

Il bilancio statale russo per il 2017-2019 deve essere formato sulla base di uno scenario che tiene conto dei prezzi del petrolio a livello mondiale e le sanzioni imposte a Mosca. Lo ha detto il primo ministro russo Dmitry Medvedev.

"Ho tenuto diverse sessioni, in cui abbiamo discusso approcci comuni per la formazione del bilancio di lavoro. Ci sono diversi scenari di sviluppo. Ma c'è anche una comprensione comune che durante la stesura del bilancio sia necessario contare su un approccio tradizionale o se si vuole, uno scenario pessimistico sulle questioni relative ai fattori che generano il nostro bilancio" guardando in particolare "i prezzi del petrolio, i prezzi delle altre materie prime, nonché le restrizioni delle sanzione che sono ancora in vigore",

ha detto Medvedev aggiungendo che il governo russo potrebbe discutere il progetto del bilancio 2017-2019 nel mese di ottobre.    

Correlati:

Russia, Medvedev: approvato programma sviluppo dell'industria della difesa
Russia, Medvedev prepara proposte per stop import alimentare a tutto il 2017
Medvedev: nella crisi del Nagorno-Karabakh influisce anche il ‘fattore turco’
Tags:
Sanzioni contro la Russia, Bilancio, prezzi petrolio, Dmitry Medvedev
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook